Gerla HandMade

 

 

 

 

 

 

 

 

.: ABOUT

Superare i confini dell’ordinario, dell’abituale, del conosciuto e spaziare, curiosare, esplorare con la mente altre realtà. Ricercare presenze ed emergenze nello spazio quotidiano; materiali ed oggetti comunemente associati a contesti diversi, funzionali, pratici; estrapolarli, poi, dal loro usuale contesto e ri-collocarli in un’altra realtà, diversa; poi mentalmente manipolarli e riuscire a scorgere oltre il loro convenzionale utilizzo, al di là della mera praticità, dando vita ad inaspettate ed innovative creazioni. GerlaHandmade insegue provocatoriamente la suggestiva ambizione di manipolare oggetti meccanici, minuterie metalliche, forme e materiali inconsueti fruibili come ornamenti da indossare ed esibire. Tutto attraverso una visione estetica che impone all’eleganza di mischiarsi con elementi grezzi: la fragilità dell’alluminio e del rame si abbina alla forza di forme geometriche e materiali duri come l’acciaio e il ferro. Strani accostamenti che danno spessore e risalto agli oggetti e che catturano l’attenzione, suscitano stupore, curiosità e allo stesso tempo un indiscutibile senso di bellezza.

 

 

Mi chiamo Francesca Gerlini e sono la mente creativa di GerlaHandmade e delle sue Mentali Manipolazioni Meccaniche, una linea di accessori realizzati a mano con oggetti e materiali meccanici interamente riciclati. Ogni creazione è frutto di una manipolazione mentale, un viaggio in universi distanti che si incontrano in una ambiziosa fantasia, una sorta di universo parallelo dove si celebra una mente creativa. In ognuna di esse c’è un po’ della mia fantasia, della mia creatività, del mio eclettico estro, ma anche della mia eccentricità, unicità, voglia di stupire e stupirmi…

 

Francesca

Gerla HandMade